Scuole e docenti

Piccole e medie imprese

Professionisti di settore

Videocorsi firmati Novacom



Montaggio video e post-produzione

Nel precedente articolo, ti abbiamo spiegato il cuore del nostro lavoro, cioè il lavoro sul set (puoi recuperarlo qui). Finite le riprese però, non è assolutamente terminato il lavoro, anzi, inizia una parte molto importante che è quella della post-produzione. Il momento del montaggio video.

IL RUOLO DEL MONTATORE 

È in questo momento che il montatore, il quale svolge un ruolo decisamente creativo, ha il compito di assemblare tutte le scene girate e pensate dal regista e dallo sceneggiatore in fase di scrittura, per costruire il film e portare l’opera a un livello superiore.

Proprio in questa fase il film viene costruito e limato in tutti i suoi aspetti. Si può decidere di allungare una scena, aggiungere più sequenze o addirittura pensare di tagliare alcune parti.

Spesso, i montatori non sono presenti sul set, proprio per non affezionarsi ad una scena, magari girata con tecniche particolarmente complesse, proprio per svolgere il lavoro del montaggio video, nel modo più oggettivo possibile.

LA FASE CREATIVA DEL MONTAGGIO VIDEO

Un’altra caratteristica che dona creatività alla fase di montaggio è l’aspetto musicale. Infatti, proprio in questa fase si sceglie la musica adatta al girato e, inoltre, si sceglieranno i colori da dare a tutta l’opera. Ovviamente il filmato verrà girato a colori, ma all’interno del processo di montaggio, si affronterà il “Color Grading” ovvero la fase in cui vengono scelte le tonalità e le dominanti di colore che saranno necessarie proprio a livello comunicativo, per far si che il messaggio del filmato venga trasmesso al meglio.

IL COLOR GRADING NEL MONTAGGIO VIDEO

Se prevediamo una comunicazione dai toni più caldi, si andrà più sulla scelta di tonalità e gradazioni calde, viceversa per le tonalità più fredde. L’obiettivo finale è quello di dare delle tinte colorimetriche a tutto il filmato che possano accompagnare la comunicazione richiesta e per rendere tutto ancora più accattivante ed omogeneo.

IN CONCLUSIONE 

La fase di montaggio video e post produzione è un momento che prende un po’ di tempo a tutto il lavoro, ma è un momento davvero importante, che eleverà la qualità di tutto il lavoro ad un livello davvero professionale e che aiuterà a realizzare il filmato, proprio come noi, insieme al nostro cliente, lo abbiamo pensato, scritto e girato.

Questo articolo comprende dei link in affiliazione per Amazon. Per te non cambierà nulla, il costo è lo stesso tuttavia, se acquisterai tramite i link riportati sai che noi avremo una piccola percentuale e contribuirai così alla nostra crescita professionale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Autore

Mi occupo della gestione web e le grafiche offline di Novacom Video, collaborando con tutto il team per una comunicazione sempre efficace! Vi aspetto sul blog!
Bobby - Il Web Designer

Categorie

Tag

In evidenza

Come scrivere una sceneggiatura – la premessa drammaturgica

Come scrivere una sceneggiatura – la premessa drammaturgica

Tutti noi che amiamo il cinema e i film ci siamo chiesti almeno una volta: ma come si scrive una sceneggiatura?
Una sceneggiatura si scrive per step, piccoli passi.
Uno dei più grandi problemi che incontriamo quando siamo di fronte al famoso “blocco dello scrittore” è dovuto al fatto che spesso scriviamo dando subito fuoco alla fantasia senza razionalizzare la storia da scrivere.
Quindi, come si comincia a scrivere una sceneggiatura?
Il primo step per scrivere un’ottima sceneggiatura è la “premessa drammaturgica”.

leggi tutto

Rimani sempre aggiornato

Non perderti gli ultimi articoli pubblicati

Come scrivere una sceneggiatura – la premessa drammaturgica

Come scrivere una sceneggiatura – la premessa drammaturgica

Tutti noi che amiamo il cinema e i film ci siamo chiesti almeno una volta: ma come si scrive una sceneggiatura?
Una sceneggiatura si scrive per step, piccoli passi.
Uno dei più grandi problemi che incontriamo quando siamo di fronte al famoso “blocco dello scrittore” è dovuto al fatto che spesso scriviamo dando subito fuoco alla fantasia senza razionalizzare la storia da scrivere.
Quindi, come si comincia a scrivere una sceneggiatura?
Il primo step per scrivere un’ottima sceneggiatura è la “premessa drammaturgica”.

leggi tutto

Premi REC e iniziamo a filmare la tua storia

Contattaci per saperne di più

 

Raccontaci la tua idea tramite il form qui accanto. Fisseremo un appuntamento per parlare della tua storia davanti a un buon caffè. Senza impegno.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]